Novità

Il nostro BLOG con di tutto di più!

LO STATO GARANTISCE PER TE….. LO SAPEVI?

MUTUI per post 2

LO STATO GARANTISCE PER TE….. LO SAPEVI?

Lo sai che esiste un Fondo dello Stato che ti aiuta ad avere il mutuo?

Scommetto di no.

ABI per post

Dal sito dell’ABI (Associazione Bancaria Italiana)
Fondo di garanzia per i mutui prima casa

Presso il Ministero dell’economia e delle finanze è stato istituito il Fondo di garanzia per i mutui per la prima casa (legge 27 dicembre 2013, n.147, art. 1, comma 48, lettera C).

Il Fondo viene gestito da Consap Spa, la sua disciplina attuativa è dettata dal Decreto interministeriale del 31 luglio 2014.

Con il Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’economia e delle finanze e l’ABI, siglato l’8 settembre 2014, sono state disciplinate le modalità di adesione all’iniziativa da parte delle banche e degli intermediari finanziari.

 Come mai la tua banca non te l’ha detto? E’ semplice, perché non le conviene, e ti spiego il perché.
La maggior parte delle banche che non navigano in buone acque hanno interesse a “cartolarizzare” i propri mutui appena erogati. Traduco: vendono il tuo mutuo ad altri e recuperano i soldini. Se lo Stato è garante per te sul tuo mutuo non lo possono vendere.
Come al solito in italia facciamo le cose un tanto al metro, infatti il Fondo di garanzia per i mutui prima casa ha dormito a lungo, finché non è stato chiarito ai bancari che potevano erogare ai tassi di mercato, e non a tassi agevolati.
In pratica, l’intervento dello stato copre la garanzia del tuo mutuo per il 50%, se la tua casa non è di lusso e se il mutuo non supera i 250.000 euro. Ciò porterebbe a pensare che i parametri con cui la banca analizza la tua pratica facciano riferimento solo alla cifra che TU devi garantire, cioè la metà. Non è così: la banca fa l’analisi del credito esattamente come se non ci fosse lo stato a garantirti, quindi con un corretto rapporto rata/reddito etc etc….

Allora a cosa serve??

Alcune banche erogano con tassi migliori se fai domanda al Fondo. Inoltre serve a facilitare il “SI” della banca alla tua pratica per esempio se stai chiedendo il 100% del prezzo dell’immobile. O nel caso tu abbia figli a carico e qualche pagamento in corso (cellulari, auto etc…). A questo serve in realtà.

Se hai meno di 35 anni e sei sposato da almeno 2 anni hai la precedenza. Se sei da solo e hai un figlio pure.

Qui trovi tutti i casi per cui puoi sfruttare questa opportunità.

Qui trovi tutte le banche che aderiscono al Fondo.

Ma fai prima a venire in agenzia a parlare con il nostro responsabile mutui, prendi un appuntamento:

-
  1. (richiesto)
  2. (richiesto)
  3. (é richiesto un indirizzo email valido)
 

 

Il nostro consulente mutui è solo uno dei Vantaggi Esclusivi di cui puoi godere semplicemente conoscendoci: scoprili qui!

 

vedi-le-nostre-ultime-offerte-2

 

back-to-facebook-per-post

 

Se hai trovato simpatico, utile o noioso questo articolo, fammelo sapere commentando su:

Unknown images twitter-logo logo g+

clicca sul logo del social che preferisci. Tengo molto al tuo parere personale, grazie.

Articoli precedenti del nostro blog.

paolo-piccolaMi chiamo Paolo. Ho fondato con Loretta il progetto Vitali immobiliare nel 2006. Da allora cerco ogni giorno di trasferire ad altri la passione con cui amo fare questa attività. Sono sempre pronto a confrontarmi per migliorare. Se mi vuoi scrivere sarà un piacere risponderti: clicca QUI!