Novità

Il nostro BLOG con di tutto di più!

RIVALUTAZIONE DEL CATASTO: PARLIAMONE!

rivalutazione catasto per post

RIVALUTAZIONE DEL CATASTO: PARLIAMONE!

L’attuale governo sta cercando di far passare la già abortita rivalutazione del catasto immobiliare, proprio non hanno il verso!

La rivalutazione del catasto in italia torna come la cipolla.

Ciclicamente se ne parla, si discute, l’Europa impone, poi tutto finisce in vacca, per fortuna….

Prima di tutto è da considerarsi un fatto: da qualche anno stanno facendo rogitare al prezzo reale gli immobili. perché le tasse si pagano sul valore catastale e non sul prezzo dichiarato in atto.

Manovra furba, perché così hanno avuto un chiaro parametro di valore per ogni singola zona di ogni singola città di ogni singola provincia…. insomma in tutta italia. Ma ne tengono conto solo quando gli fa comodo, vedi gli accertamenti assurdi di Equitalia. (Striscia docet)

Con la scusa che l’Europa lo chiede a gran voce, ora sai che c’è? Che ti rivaluto il catasto, così tutte le tasse che vengono pagate sui valori catastali schizzano verso l’alto, anzi raddoppiano.

Come al solito nel nostro bel paese si colpisce ciò che si può vedere e toccare, cioè la casa, bene primario per ogni essere umano.

Cito Massimo Frontera sul Sole 24 ore:

La tassazione sul possesso degli immobili è passata dai 9,8 miliardi di euro del 2011, quando era in vigore l’Ici, ai 23,9 miliardi della combinazione Imu-Tasi del 2014, «determinando un incremento della pressione fiscale sul possesso del 143,5% in soli tre anni».

Ma ti rendi conto?!? E questi pensano pure di andare al raddoppio con la riforma del catasto?

Non succederà, tranquillo, per un motivo (sempre il solito): siamo in pre-odore di elezioni? Non possiamo alzare le tasse “palesi” senza perdere consensi, punto.

Quindi puoi comprare tranquillo, finché i prezzi rimangono così in basso è solo un affare. 😉

 

back-to-facebook-per-post

 

Se hai trovato simpatico, utile o noioso questo articolo, fammelo sapere commentando su:

Unknown images twitter-logo logo g+

clicca sul logo del social che preferisci. Tengo molto al tuo parere personale, grazie.

 

Articoli precedenti del nostro blog.

 

paolo-piccolaMi chiamo Paolo. Ho fondato con Loretta il progetto Vitali immobiliare nel 2006. Da allora cerco ogni giorno di trasferire ad altri la passione con cui amo fare questa attività. Sono sempre pronto a confrontarmi per migliorare. Se mi vuoi scrivere sarà un piacere risponderti: clicca QUI!