🧱 ECOBONUS & SISMABONUS CASA, ECCO I LAVORI A COSTO ZERO: LA NOSTRA GUIDA 🏠☘️🌞

📅 Il Decreto Maggio potrebbe contenere misure importanti anche per l’edilizia, uno dei settori che hanno subito rallentamenti e che necessita di aiuti per ripartire con slancio.

👉 QUALI INTERVENTI SARANNO COMPRESI❓
ℹ️ Tra i lavori che rientrano nell’ecobonus e nel sismabonus figurano: interventi di isolamento termico delle superfici, impianti di riscaldamento, accorgimenti antisismici. Nei primi due casi, è possibile allargare la detrazione del 110% anche agli infissi.

👉 SI POTRA’ ESTENDERE ALLE FACCIATE❓
ℹ️ Se, nell’ambito dei lavori di ristrutturazione, si vuole restaurare la facciata esterna della propria casa o installare pannelli fotovoltaici, lo sconto viene esteso: tutte le opere riceveranno una detrazione pari al 110%.

👉 DA QUANDO SARA’ VALIDO LO SCONTO❓
ℹ️ Se si vuole usufruire del bonus, c’è un lasso di tempo ben preciso entro il quale devono essere effettuati i lavori di ristrutturazione. Si comincia il primo luglio 2020, e si arriva fino al 31 dicembre 2021, in pratica c’è un anno e mezzo di tempo.

👉 POTRO’ DETRARRE PIU’ DI QUANTO HO SPESO❓
ℹ️ La detrazione per i lavori legati a sismabonus ed ecobonus, che erano al 65% e al 50%, salgono al 110%. Il che significa che chi fa dei lavori, si vedrà scontato dalle tasse in 5 anni più soldi di quelli spesi.

👉 E SE INVECE DECIDO DI NON PAGARE UN EURO❓
ℹ️ Il cittadino che fa i lavori ha anche un’altra strada: a fronte della cessione della detrazione fiscale, riceverà uno sconto del 100% del costo dei lavori da parte dell’impresa che li ha effettuati. Non spenderà nulla, “vendendo” la maxi-detrazione all’azienda edile.

👉 COME FARANNO LE IMPRESE AD OTTENERE LIQUIDITA’❓
ℹ️ Anche le imprese, una volta effettuato il lavoro, avranno due strade: utilizzare in 5 anni il credito d’imposta ottenuto, oppure “cederlo” a loro volta a soggetti terzi, come gli istituti bancari.

👉 E NEL CASO DI NECESSITA’ LEGATE ALL’EMERGENZA COVID… ❓
ℹ️ In questo caso la detrazione potrebbe arrivare addirittura al 110% (qualcuno ipotizza anche il 120%) se i lavori sono funzionali a rendere locali di imprese idonei alle necessità architettoniche imposte dall’emergenza Covid-19 (distanziamento postazioni etc).

👉 QUAL E’ L’OBIETTIVO DI QUESTA NORMA❓
ℹ️ L’obiettivo della “proposta shock” del governo è rilanciare gli investimenti privati con un occhio al settore green. La norma, fortemente voluta dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Riccardo Fraccaro, verrebbe inserita nel Decreto Maggio.

🔎 Scopri LE ULTIME NOVITA’! 🔥

#tuttunaltragenzia #agentiimmobiliari #realestate

#cesenavirusfree

#parliamodicase